Ritorna Lost

di patrickcolgan

Un post da fan, ma – lo sottolineo – non ossessionato. Ritorna la terza serie di Lost. Domani negli Usa torna in onda dopo la ‘pausa Superbowl’ di oltre due mesi una delle serie più straordinarie, coinvolgenti, intelligenti e meglio scritte degli ultimi anni con la settima puntata della terza serie. Personalmente, fremo.

Per l’occasione il Corriere.it pubblica un articolo che annuncia la notizia, annunciando con toni – per chi segue la serie – allarmistici, che Lost presto chiuderà:

Lost, tutti i misteri verranno svelati

Al via negli Usa la terza (e forse ultima) stagione del serial che più ha appassionato gli spettatori

Ora, forse c’è qualcosa che non ho letto, non visto e non so. L’articolo cita un articolo di Usa Today che sembra ventilare la possibile chiusura della serie. Ma quanto scritto nell’articolo mi sembra una ripresa (travisata) della stessa notizia riportata da Tvblog qualche settimana fa (anche alcune citazioni sono le stesse), rimescolata facendo grande confusione. Ma torniamo alla notizia che riportava Tvblog e che il Corriere cita maldestramente: gli autori hannochiesto alla produzione di fissare una data per la fine della serie (Che richiede circa 90-100 puntate – quindi 5-6 stagioni – una cinquantina sono andate in onda finora) per evitare che venga stiracchiata all’infinito (come successe per x-files), “perdendo così la sua forza creativa” e poter così svelare gradualmente tutti i misteri.  Insomma il problema è più sottile e – mi sembra – meno immediato. Si chiede che la serie non duri troppe stagioni e non che finisca ora. E sarebbe davvero un peccato se dovesse davvero chiudere.

update: Lostmania la pensa come me, TvBlog smonta il pezzo del Corriere

Link: bellissima analisi di Lost di Aldo Grasso (con qualche immagine della seconda serie non a rischio spoiler direi)

Potrebbero interessarti

1 Commenti

Peter febbraio 6, 2007 - 6:52 pm

e invece… fattene una ragione!

Reply

Lascia un commento

Consenso gdpr
Do il consenso affinché vengano salvati alcuni dati (nome, mail, sito, commento), al solo fine di tenere traccia dei commenti stessi. Per maggiori informazioni su gestione e conservazione dei dati personali, consulta la privacy policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: